La catabasi di Renzo. Per una lettura del capitolo XVII dei Promessi Sposi

  • Giancarlo Alfano Università degli Studi di Napoli Federico II
##plugins.pubIds.doi.readerDisplayName## https://doi.org/10.30451/am.v0i2.37

Abstract

L’articolo propone una interpretazione del capitolo XVII di I Promessi Sposi basata sul suo carattere metanarrativo. In particolare, la centralità della fenomenologia della paura e il dialogo nascosto con elementi della religione popolare mostrano la presa di distanza dell’Autore rispetto alle forme regressive del sentimento religioso.

Riferimenti bibliografici

GIANCARLO ALFANO, Nelle maglie della voce. Oralità e testualità da Boccaccio a Basile, Napoli, Liguori, 2006
GIANCARLO ALFANO, La paura prende corpo. Percezione, fantasma, coazione a ripetere at-traverso alcuni esempi letterari, in Paura e immaginazione, a cura di Rossella Bonito Oliva e Aldo Trucchio, Milano, Mimesis, 2007, pp. 17-48
GIUSEPPE BALLARDINI, Prato fiorito di varii essempi, In Venezia, Appresso Fioravan-te Prati, 1605
GIULIO BOLLATI, L’italiano. Il carattere nazionale come storia e come invenzione, Torino, Einaudi, 1983
ITALO CALVINO, I Promessi Sposi: il romanzo dei rapporti di forza [1973], in Una pietra sopra. Discorsi di letteratura e società, in Saggi, ed. diretta da Claudio Milanini, a cura di Mario Barenghi, vol. I, Milano, Mondadori, 1991, pp. 328-41
LUCIANO CANFORA, La storiografia greca, Milano, Bruno Mondadori, 1999
ANTONIETTA CORTINI, L’ombra di Esopo nel «Cunto de li cunti», in Giovan Battista Ba-sile e l’invenzione della fiaba, a cura di Michelangelo Picone e Alfred Messerli, Ra-venna, Longo, 2004, pp. 61-79
JEAN DELUMEAU, La paura in Occidente (secoli XIV-XVIII) [1978], trad. it. di Paolo Traniello, Torino, Società editrice internazionale, 1979
SIGMUND FREUD, Al di là del principio di piacere, in Opere, vol. 9, 1917-1923, L’io e l’es e altri scritti, edizione diretta da Cesare Luigi Musatti, Torino, Bollati Borin-ghieri, 1977, pp. 189-249
CARLO GOZZI, Analisi riflessiva della fiaba “L’amore delle tre melarance” rappresentazio-ne divisa in atti, in Fiabe teatrali, Introduzione e note di Alberto Beniscelli, Milano, Garzanti, 1994
FREDRIC JAMESON, L’inconscio politico. Il testo narrativo come atto socialmente simbolico [1981], trad. di Libero Sosio, Milano, Garzanti, 1990
ALESSANDRO MANZONI, I Promessi Sposi, saggio introduttivo, revisione del testo critico e commento a cura di Salvatore Silvano Nigro, t. I, I Promessi Sposi (1827), Milano, Mondadori, 2002
ALESSANDRO MANZONI, I promessi sposi, edizione diretta da Francesco de Cristofa-ro, Milano, Rizzoli, 2014
LUCA MANNORI, Manzoni e il fenomeno rivoluzionario. Miti e modelli della storiografia ottocentesca a confronto, in «Quaderni fiorentini per la storia dle pensiero giuridico moderno» 15 (1986), pp. 7-106
MATTEO MESCHIARI, Nelle terre esterne. Geografie, Paesaggi, Scritture, Modena, Muc-chi, 2018
FRANCESCO ORLANDO, Per una teoria freudiana della letteratura, nuova edizione am-pliata, Torino, Einaudi, 1987
EZIO RAIMONDI, Poesia come retorica, Firenze, Olschki, 1980
EZIO RAIMONDI, Il romanzo senza idillio. Saggio sui «Promessi Sposi», Torino, Einaudi, 1985
CESARE SEGRE, Intertestualità e interdiscorsività nel romanzo e nella poesia, in Id., Teatro e romanzo, Torino, Einaudi, 1984, pp. 103-118
ERMES VISCONTI, Definizione della poesia romantica, in Idee elementari, Milano, Ferra-rio, 1818
SERGIO ZATTI, I «Promessi sposi e il modello epico tassiano, in Id., L’ombra del Tasso, Milano, Bruno Mondadori, 1996
Pubblicato
2019-12-02
Come citare questo articolo
ALFANO, Giancarlo. La catabasi di Renzo. Per una lettura del capitolo XVII dei Promessi Sposi. Annali Manzoniani, [S.l.], n. 2, p. 39-52, dic. 2019. ISSN 2611-3287. Disponibile all'indirizzo: <http://annali.casadelmanzoni.it/index.php/annali/article/view/37>. Data di accesso: 15 dic. 2019 doi: https://doi.org/10.30451/am.v0i2.37.
Fascicolo
Sezione
Saggi e studi